CHIAMA SUBITO 349 2137591

Assistenza idraulici

Sanitrit

Vota questo articolo
(94 Voti)

Che cos'è ed a cosa serve il "Sanitrit"?

 

Il "Sanitrit" prende questo nome direttamente dalla ditta più famosa che ne ha coniato il nome, in realtà si tratta di trituratore (termine tecnico) con pompa di sollevamento e drenaggio idrico.
Il trituratore sanitrit è comunemente denominato tale ma vi sono diversi modelli di questo dispositivo che posseggono nomi differenti anche a seconda della funzione che svolgono, come ad esempio:

- il SANIPLUS per water ed altre utenze in ingresso;

- il SANICOMPACT per soluzioni incorporate nel wc;

- il SANIVITE per cucina e bagno (senza wc);

- il SANISLIM per soluzioni compatte dietro wc con altre utenze da poter allacciare;

- il SANITOP ed il SANIBEST per un sistema comprensivo di tutti i sanitari.

 

I modelli elencati appartengono tutti alla nuova generazione di Sanitrit "Silence".

Si tratta di apparecchi idraulici molto efficienti e che ormai possiamo trovare sul mercato di forniture idrauliche ma anche in negozi di "fai-da-te" come Leroy Merlin, Bricoman, o direttamente online su "amazon", etc.

A cosa serve il trituratore o tritarifiuti "sanitrit"?

Per chi è adatto il "sanitrit"?

 

Il trituratore ha oramai molteplici funzioni, visti anche i diversi modelli creati dalle aziende produttrici, ha inoltre diversi nomi a seconda della funzione.

Il cosiddetto "Sanitrit" si adatta a tutte quelle differenti situazioni che presentano problematiche di deflusso di acque di scarico chiare e scure o di smaltimento di materiali organici e carta igienica.

Dove installare il trituratore?

Molteplici le soluzioni per poter scaricare le acque nere del wc e di altre utenze.

Situazioni apparentemente difficili o impossibili, potrebbero essere risolte e diventare di pratico utilizzo, grazie al trituratore con pompa di sollevamento, come ad esempio la creazione di un piccolo bagno completo in un "ex-sgabuzzino" (vedi Sanitrit in fig.). Chiaramente con tutte le prerogative di normativa come gli spazi minimi e la ventilazione del nuovo locale.

 Sanitrit-Milano-Idraulico

 

Grazie alle lame che tritano e rendono minuscole le parti di rifiuto organico con il Sanitrit è possibile riuscire a scaricare in fogna o nella colonna centrale di scarico anche nel caso di difficoltà nel suo raggiungimento, difficoltà dovute alla "pendenza" e difficoltà nell'allacciamento.

Come è fatto e come funziona il sanitrit?

 

Il Sanitrit generalmente è bianco, di forma cubica rettangolare, leggermente smussato nei bordi per permettere un'installazione efficiente ma esteticamente non invasiva.
Infatti, le sue misure si aggirano intorno ai 50cm di lunghezza x 30 di altezza, con più prese per immissione-acqua ed una per l'emissione.
Ha un filo elettrico con una spina da collegare ad una presa di corrente, una pompa a motore elettrico per il sollevamento delle acque di scarto, ovvero per "spingere" i rifiuti di scarico fino alla prima occorrenza centrale di deflusso (ad esempio verso il pozzetto, la fossa biologica o la colonna verticale - condominiale - centrale).
Una lama rotante all'interno dell'apparecchio permette di lacerare e tritare tutti i rifiuti per poi mandarli via.
Il Sanitrit, inoltre, è fornito di un filtro a carboni attivi per l'eliminazione tempestiva degli odori e del calcare, anche se si consiglia sempre e comunque un ciclo di manutenzione ordinaria per prevenire il decadimento dovuto al passare del tempo o alla formazione inevitabile di sostanze calcaree.

 

Tritarifiuti con pompa di sollevamento e drenaggio.

Come Funziona il sanitrit?

Il tirituratore di rifiuti, in questo caso il "sanitrit", una volta collegato ed allacciato secondo il manuale di istruzioni e la sua scheda tecnica, quindi installato sulla rete idrica ed elettrica, è ora pronto per funzionare.

 

Quando riceve dell'acqua da defluire in ingresso, tramite un sensore di movimento manda il segnale di azione per le lame che triturano e fa mettere in moto la pompa che raccoglie alla sua base le acque miste al rifiuto sminuzzato, spingendo il tutto nel canale di uscita fino allo svuotamento quasi completo della base.
Tutto questo fin tanto che riceve un determinato quantitativo di afflusso impostato dal galleggiante interno. Attenzione: il consiglio per gli utenti è quello di NON buttare dentro pannolini, assorbenti o altro, altrimenti il tritatore si potrebbe bloccare od ostruire.


Carta igienica nel wcCarta-WC-Sanitrit

Come nelle fosse biologiche, così per le stazioni di sollevamento acque nere e trituratori WC, è fondamentale il rispetto ambientale e risparmio energetico, anche per evitare spiacevoli inconvenienti come otturazioni WC e/o conseguenti necessità di pulizia impianti di scarico.

Quale?

Ecco la comparsa di carta igienica apposita per tutte le situazioni che sono differenti dal tipico scarico che defluisce in fognature ramificate (ad es. condominio) e convogliate sotto le strade comunali fino alle centrali di raccolta e depurazione urbana.

Per chi ancora non lo sa, esiste una carta igienica molto più adatta, anche se più costosa, da buttare nei WC con rischio di intasamento.

Dove acquistarla?

L'utilizzo di carta igienica biodegradabile o facilmente triturabile è in vendita online, presso i grandi centri del fai-da-te come Leroy Merlin o Bricoman, ed è consigliata nei casi di:

Per chi è indicata?

Carta igienica per Sanitrit o per comuni trituratori

Evitando di creare intasamenti od ostruzioni sia nel medio che lungo termine, meno sforzo per il motore e lame più affilate per più tempo. Consigliatissimo soprattutto nelle soluzioni con unico bagno.

Carta igienica nel WC chimico

Perché di facile decomposizione e meno stazionaria nel raccoglitore di liquami.

Carta igienica per fosse biologiche

Sempre la stessa tipologia di carta utilissima per non incidere troppo nella biodegradazione della fossa.

Manutenzione Sanitrit e carta igienica apposita = lunga durataSanitrit-funzionamento e manutenzione

L'intervento su trituratori e stazioni di sollevamento per scarico forzato DEVE essere eseguito periodicamente per non incappare in un'intervento urgente di manutenzione.

Chi ha appena acquistato o desidera sostituire un apparecchio per WC, sappia che è fondamentale l'utilizzo della carta apposita ai fini di durata prolungata, tanto quanto la sua manutenzione e pulizia ordinaria, che consigliamo almeno ogni 2 anni.

Intervento di manutenzione su Sanitrit: come avviene?


La manutenzione urgente del trituratore serve per assiscurarsi la sua funzionalità ed efficienza, dopo aver individuato situazioni di blocco apparecchio o malfunzionamenti, anomalìe.
La manutenzione ordinaria/periodica consiste in un risanamento e ceck-up completo a conservazione dell'apparecchio dall'usura o decadimento dei componenti causati dal tempo e dello sporco. Avviene con lo scollegamento dell'apparecchio, ispezionamento delle parti, verifica delle tenute e del meccanismo, pulizia di ogni componente e sanificazione completa dell'apparecchio.

Quanto costa installare il trituratore sanitrit?

Il prezzo di installazione di un Sanitrit o trituratore, può variare da zona a zona, ma diciamo che una base di partenza per la sostituzione da professionista con fattura e intervento idraulico conforme alle normative parte da almeno 120€.

Prezzi sanitrit online: differenze

Il costo dell'installazione è veramente basso rispetto ai modelli originali venduti a prezzo pieno dai rivenditori idraulici, infatti molto spesso troviamo dei modelli IDENTICI online: consiglio?

meglio controllare la fabbricazione e le dimensioni dei fili elettrici (spesso da 0.8 anziché 1,5, quindi con meno portata di corrente), piuttosto che il troppo "Made in China"....Attenzione!!! Tuttalpiù sentite il parere di un idraulico o contattate i nostri installatori prima di un acquisto azzardato!

Sanitrit prezzi Leroy Merlyn

I modelli venduti nella grande distribuzione commerciale (e non professionale)come Leroy Merlin o Bricoman, etc., seguono una linea molto economica di trituratori, spesso non della "Sanitrit", pochissima scelta e centro assistenza a chissà quanti km o chissà che ne sarà alla fine della garanzia...

Ecco i migliori suggerimenti per trituratori, maceratori, tritarifiuti, stazioni di sollevamento e pompe di reflusso di tutte le situazioni più comuni da risolvere:

 

- Quando il lavello della cucina non scarica con pendenza o troppo distante dalla braga o colonna centrale:

 

 - Quando l'imbocco centrale per defluire le acque chiare o scure si trova più in alto rispetto all'utenza che vogliamo allacciare (ad es. bagni sotterranei o pozzetti di reflusso);

-) solo per wc (sanipro-sanisan):

-) con wc:

-) bagno e cucina senza wc:

-) solo per doccia (Sanidouche):

- Quando vogliamo addurre drenaggio ed in genere facilitare il deflusso di scarico agevolandone il passaggio anche in tratte troppo lungne (oltre 4-5m).

-) solo per wc (sanipro-sanisan):

-) con wc:

-) bagno e cucina senza wc:

-) solo per doccia

- Quando vi sono troppi dispositivi idraulici collegati alla rete di scarico e si rischia di bloccare l'unico tubo in cui confluiscono gli scarichi e si vuole garantire la durata dell'interno dei tubi

-Quando è necessario spostare il water necessariamente in diversa ubicazione ma priva di  braga del diametro sufficiente al deflusso, utilizzando un tubo più piccolo (fino a 22mm)

-) solo per wc (sanipro-sanisan):

-) con wc:

-) solo per doccia (Sanidouche):

 

Pompa sommersa o a immersione

Tra le varie componenti di un impianto idraulico che supportano l'evacuazione o il deflusso delle acque di scarico, abbiamo la pompa sommersa.

Definizione

La pompa a immersione è un componente idraulico che, per mezzo di un'azione centrifuga, trasforma l'energia meccanica in cinetica, restituendo pressione al fluido interessato, muovendolo verso canali di scolo o di dispersione.

Si dice "a immersione", quando appunto è sommersa, perché lavora direttamente nel serbatoio, spesso con l'ausilio di valvole di ritegno.

Pompa sommersa non va più

Non sono molte le situazioni per le quali una pompa ad immersione non funziona o non parte, piuttosto che funzioni di continuo.

Può trattarsi di:

-) Intasamento

-) Motore bruciato

-) Sensore sporco

-) Corto circuito

A seconda del comportamento della pompa si potrà, insieme ad un tecnico idraulico, individuare la causa e soprattutto la soluzione più adeguata per il ripristino o la sostituzione.

Durata pompa ad immersione

Una buona pompa sommersa può durare dai 10 ai 30 anni, molta differenza la fa il tipo di potenza (prevalenza) e la marca.

Ricordiamo che ci sono linee commerciali e linee professionali di vendita al cliente o all'installatore.

 

Chiama subito gli idraulici professionisti di Idraulicoin.it al NUMERO DI TELEFONO 349 21 375 91 oppure compila il form per essere ricontattato, i nostri tecnici saranno a tua disposizione per risolvere con rapidità ogni problema idraulico a Milano, Monza e Brianza.

Per contattare un esperto idraulico gratuitamente e senza impegno, compila il seguente modulo:
Nome:
Email:
Telefono:
Messaggio opzionale:
Trattamento dati: Acconsento al trattamento dei dati (clicca per informativa privacy) e dichiaro di essere maggiorenne

 

Letto 27915 volte
Altro in questa categoria: « Impianti idraulici di riscaldamento

38 commenti

  • Link al commento Idraulico Milano Domenica, 09 Settembre 2018 19:31 inviato da Idraulico Milano

    Gentile Santo, il nostro idraulico suggerisce il posizionamento del galleggiante in alto, con la parte galleggiante grande posta più in basso ed in maniera tale che il movimento di funzionamento sia verticale, perfettamente verticale.

  • Link al commento Santo Domenica, 09 Settembre 2018 19:28 inviato da Santo

    Vorrei sapere come va posizionato il sensore dentro il sanatrit nel pozzetto in altezza ancorato. Grazie

  • Link al commento Idraulico Milano Venerdì, 01 Giugno 2018 06:02 inviato da Idraulico Milano

    Gentile Signor Giorgio, il nostro manutentore per Sanitrit consiglia di controllare se la parte impiantistica si presta, come da istruzioni del costruttore su libretto, alle conformazioni adeguate per la stazione di sollevamento.
    Inoltre i nuovi apparecchi sono garantiti per almeno n.5 anni e costruiti con materiali sempre più prestanti.
    La invitiamo a contattarci anche telefonicamente per qualsiasi ulteriore info.
    Nel frattempo Le suggeriamo delle pagine interessanti sulla pulizia e manutenzione degli impianti, in particolare gli scarichi, con interventi su Milano dei nostri tecnici.

    Grazie e Cordiali Saluti.

    http://www.idraulicoin.it/idraulico/impianti-idraulici/pulizia-impianti-idraulici/pulizia-impianti-idraulici-scarico

    http://www.idraulicoin.it/idraulici/disotturazione-scarichi

    http://www.idraulicoin.it/idraulico/impianti-idraulici/manutenzione-impianti-idraulici

  • Link al commento giorgio Giovedì, 31 Maggio 2018 20:33 inviato da giorgio

    ho un sanitrit che ha circa 1o anni ma che uso solamente quando ho ospiti avendo 4 bagni di cui 3 co n scarichi tradizionali nonostante cio'mi si e rotto 4 volte e 2 volte hodovuto sostituire il motore tengo a precisare chil sanitrit viene usato solo per lo scaricodi acque nere.
    vorrei sapere perche' non utilizzate un motore piu' potente e con adeguate pale trituratrici magain acciaio inossidabile in modo datrasformarlo in un apparecchio professionale e affidabile

  • Link al commento Sergio da Milano Giovedì, 31 Maggio 2018 06:37 inviato da Sergio da Milano

    Salve ho un sanitrit che funziona di continuo, ho provato a mettere acido per gli scarichi ma nulla è cambiato, siccome lapparecchio ha più di 10 anni e non ho mai fatto manutenzione, vorrei capire se devo pulirlo, fare una revisione oppure ho un problema diverso per cui non so se la parte elettrica.... come posso fare? C'è un modo per evitare di doverlo spengere ogni volta?
    Vi sono grato per l'attenzione,
    Sergio, Milano.

  • Link al commento hop-hip Sabato, 17 Marzo 2018 15:11 inviato da hop-hip

    Sono molto soddisfatto del lavoro eseguito nelò mio appartamento di Milano, dove non mi avevqano dato la possibilità di creare un bagno dove volevo per questioni di colonne di scarico inesistenti.
    Beh, grazie all'aiuto di questi idraulici abbiamo creato un bagno completo, con delle modifiche da vero professionista, ora tutto funziona alla perfezione ...sono passati due mesi e tutto va alla grande.
    Grazie a voi per i consigli idraulici ed a me che mi sono fidato delle vostre opinioni.
    Grazie ancora.
    hohpo3@vipopoer45.eu

  • Link al commento Idraulico Milano Mercoledì, 17 Gennaio 2018 08:07 inviato da Idraulico Milano

    Gentile Silvia di Milano (MI), il nostro idraulico si trovava proprio in zona per cui siamo riusciti ad intervenire tempestivamente, come del resto cerchiamo di fare per tutto il territorio di Milano città e provincia.
    Nel ringraziarla cogliamo l'occasione per dare qualche suggerimento con dei link specifici che parlano dell'intervento idraulico urgente, a Milano.
    Grazie e cordiali saluti.

    http://www.idraulicoin.it/idraulico/interventi-idraulici

    http://www.idraulicoin.it/idraulico/interventi-idraulici/interventi-idraulici-a-milano


    http://www.idraulicoin.it/idraulico/interventi-idraulici/intervento-idraulico-milano

    http://www.idraulicoin.it/cerco-idraulico/pronto-intervento-idraulico-milano

  • Link al commento silvia scali Mercoledì, 17 Gennaio 2018 08:03 inviato da silvia scali

    Sembra incredibile ma ho chiamato stamattina ed ho ricevuto subito l'intervento dell'idraulico sul mio sanitrit, per il quale mi ero fatta delle opinioni sbagliate ....infatti il tecnico è riuscito a sistemarlo, con un prezzo adeguato considerando l'intervento urgente...

  • Link al commento Idraulico Milano Lunedì, 30 Ottobre 2017 12:24 inviato da Idraulico Milano

    Gentile Alessandra,
    il comportamento dell'apparecchio potrebbe essere dovuto ad un deterioramento del sensore che rileva l'ingresso dell'acqua di scarico (sensore o galleggiante) oppure ad un corto-circuito della parte elettrica. Se l'apparecchio ha meno di 10 anni consiglieremmo una pulizia, ma se avesse più anni potrebbe anche non funzionare, o sistemarsi per un periodo molto breve.

    Il costo per la revisione e pulizia è di € 200 più Iva.

    La invitiamo a contattarci per qualsiasi info o appuntamento.
    Grazie e cordiali saluti.

    http://www.idraulicoin.it/idraulico/interventi-idraulici

    http://www.idraulicoin.it/lombardia

  • Link al commento alessandra Lunedì, 30 Ottobre 2017 07:18 inviato da alessandra

    Buongiorno avrei bisogno di informazioni su una pompa sanivite 3 che ho installato in cucina . Di recente continua ad aspirare anche quando l'acqua non scorre vorrei capire che problemi potrebbero esserci

  • Link al commento Idraulico Milano Sabato, 14 Ottobre 2017 14:35 inviato da Idraulico Milano

    Gentile Signor Ulisse, il nostro idraulico sconsiglia assolutamente l'accensione dell'apparecchio senza la messa a terra (massa).
    Potrebbe trattarsi di una perdita, anche piccola, all'interno dell'apparecchio. Pertanto se si scollega la massa che consente la messa in funzione del salvavita, si rischia di prendere la corrente.
    Si consiglia una sostituzione se il trituratore ha più di 10 anni.
    Grazie e cordiali saluti.

    http://www.idraulicoin.it/

    http://www.idraulicoin.it/info

    http://www.idraulicoin.it/idraulico

  • Link al commento Ulisse Venerdì, 13 Ottobre 2017 21:42 inviato da Ulisse

    Buona sera io possiedo un sanibest 3 in taverna che mi crea problemi,in quanto mi salta la corrente anche se ho già verificato le prese elettriche.
    Ma se collego la presa senza salvavita funziona perfettamente.
    Cosa posso fare...
    Grazie

  • Link al commento Idraulico Milano Venerdì, 19 Maggio 2017 11:53 inviato da Idraulico Milano

    Gentile Silvia di Milano (MI), il nostro idraulico effettua la revisione e pulizia del sanitri con un unico intervento di manutenzione, con un costo che comprende un paio d'ore di lavoro ed uscita, se è già nostra cliente potrà risparmiare i costi di uscita e pulire il sanitrit ad € 100 tutto compreso.
    Se non fosse già nostro cliente il tecnico valuterà questa opzione dopo aver lavato il trituratore sanitrit.

    Le suggeriamo dei link inerenti.
    Grazie e cordiali Saluti.

    http://www.idraulicoin.it/idraulico/interventi-idraulici

    http://www.idraulicoin.it/idraulico/interventi-idraulici/manutenzione-idraulica

    http://www.idraulicoin.it/idraulico/impianti-idraulici

  • Link al commento silvia Venerdì, 19 Maggio 2017 11:49 inviato da silvia

    Buonasera, vorrei effettuare la manutenzione ordinaria sanitrit perché è tanto che non lo pulisco e l'idraulico di Milano che me lo faceva è andato in pensione... quanto costa?

  • Link al commento Idraulico Milano Lunedì, 08 Maggio 2017 07:55 inviato da Idraulico Milano

    Gentile Cliente di Milano (sanitrit rotto), il nostro idraulico che sostituisce gli apparecchi trituratori la ringrazia per la preferenza accordata e le suggerisce delle pagine che parlano degli interventi su Milano come il suo, inoltre dei link da lei richiesti per costo installazione condizionatori.
    Grazie e cordiali saluti.

    http://www.idraulicoin.it/idraulico/interventi-idraulici/interventi-idraulici-a-milano



    http://www.idraulicoin.it/cerco-idraulico/condizionatori

    http://www.idraulicoin.it/idraulici

  • Link al commento il monaco Lunedì, 08 Maggio 2017 07:52 inviato da il monaco

    Buongiorno, ho preso informazioni dal vostro tecnico che è stato molto gentile da subito, è arrivato l'idraulico in 24 ore ed ha fornito e sostituito il sanitrit ad un costo onesto. Grazie, consiglio a tutti

  • Link al commento gise Sabato, 01 Aprile 2017 18:53 inviato da gise

    Scusate io penso che dopo 15 anni il sanitrit, se funziona ancora, è un miracolo idraulico!! Perché la gente non ci crede e pensa che vogliamo solo guadagnare? Dopo 15 anni, il sanitrit che non funziona va CAMBIATO!! Costa meno cambiarlo che aggiustarlo, lascio questo commento che serva a tutti quelli che chiamano l'idraulico e pensano che le cose durano in eterno!!!

  • Link al commento Idraulico Milano Domenica, 19 Febbraio 2017 09:23 inviato da Idraulico Milano

    Gentile Signor Pietro, il nostro idraulico installatore di trituratori e pompe di rilancio le suggerisce un contatto più approfondito, o telefonico, per stabilire le condizioni principali necessarie ad effettuare una valutazione, anche sul posto, della fattibilità d'intervento.
    Le suggeriamo un link al quale potrà accedere e richiedere un preventivo lasciando un suo recapito in privato.
    Grazie e cordiali saluti.

    http://www.idraulicoin.it/info

    nel frattempo consigliamo:
    http://www.idraulicoin.it/idraulico/impianti-idraulici/pulizia-impianti-idraulici/pulizia-impianti-idraulici-scarico

    http://www.idraulicoin.it/idraulici/disotturazione-scarichi

InizioPrec123SuccFine

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Preventivo online

Per contattare un esperto idraulico gratuitamente e senza impegno, compila il seguente modulo:
Nome:
Email:
Telefono:
Messaggio opzionale:
Trattamento dati: Acconsento al trattamento dei dati (clicca per informativa privacy) e dichiaro di essere maggiorenne

Interventi idraulici

Sanitrit

sanitrit

Tutto sul trituratore Sanitrit. Tutti i modelli, quando e quale modello acquistare, i prezzi, le migliori offerte e tutti i consigli per l'installazione direttamente dall'idraulico di Idraulico in!